Presentazione

Che cos’è l’A.I.P.

L’A.I.P. è un’associazione senza fini di lucro con scopi scientifici e culturali. Rappresenta e tutela la figura professionale dello Psicomotricista in Italia per gli aspetti tecnici, culturali, formativi e lavorativi.

Quando è nata

L’A.I.P. si è costituita il 17 Dicembre 2017 a Bologna; ne sono stati soci fondatori gli psicomotricisti italiani che operano per la tutela e lo sviluppo della figura professionale dello psicomotricista. Fin dall’inizio A.I.P. si è dotata di un proprio Codice Deontologico e di un Codice Disciplinare ed ha provveduto ad adeguare lo statuto e i regolamenti alle normative secondo le deleghe statutarie.

Organizzazione della A.I.P.

L’A.I.P. è organizzata in sezioni regionali. E’ presente su tutto il territorio nazionale con le proprie sezioni regionali e con centri di formazione.

L’Associazione ha propri organismi nazionali e regionali:

Organismi nazionali

  • Comitato Direttivo nazionale
  • Presidenza
  • Segreteria
  • Tesoreria
  • Commissione tecnico-scientifica
  • Commissione soci e professione
  • Commissione scuole
  • Commissione formazione
  • Commissione rapporti istituzionali

Organismi regionali:

  • Direttivi regionali
  • Sezioni regionali
    • Piemonte
    • Friuli
    • Veneto
    • Trentino
    • Lombardia
    • Emilia-Romagna
    • Liguria
    • Toscana
    • Marche
    • Lazio
    • Campania
    • Puglia
    • Abruzzo
    • Sardegna
    • Sicilia

Servizi forniti dall’A.I.P.

L’Associazione fornisce agli associati i seguenti servizi:

  • rappresenta i professionisti associati nelle contrattazioni di lavoro sia in ambito pubblico che privato,
  • cura i contratti assicurativi e previdenziali degli associati,
  • fornisce consulenze tecniche, legali e fiscali ai propri associati,
  • promuove la formazione e l’aggiornamento professionale nel campo della psicomotricità e delle discipline ad essa connesse,
  • garantisce lo standard qualitativo nella formazione degli psicomotricisti attraverso programmi formativi adeguati agli standard europei,
  • controlla, attraverso la presenza di propri commissari agli esami finali dei corsi, gli standard qualitativi dei centri di formazione,
  • tutela le formazioni realizzate dalle scuole associate a livello di corsi di formazione di base, di corsi di specializzazione e di approfondimento,
  • promuove la pubblicazione e la diffusione di opere scientifiche nel campo della psicomotricità,
  • cura i rapporti con i Ministeri e le Amministrazioni Regionali competenti per la realizzazione dell’attività professionale,
  • cura lo sportello informativo per l’utenza e la cittadinanza sull’attività dei propri associati e la competenza professionale.

Collegamenti nazionali e internazionali

La A.I.P. partecipa direttamente, o tramite i propri associati, alle principali associazioni nazionali ed europee che rappresentano la Psicomotricità sia a livello tecnico-scientifico che politico:

  • Forum Européenne de Psychomotricité
  • COLAP nazionale e regionale

Attività Scientifica

La A.I.P. organizza periodici convegni scientifici per promuovere il dibattito culturale e l’aggiornamento professionale degli psicomotricisti italiani. I convegni si tengono ogni volta in città diverse per favorire la partecipazione dei soci.

L’A.I.P. ha realizzato un proprio sito internet: www.associazioneaip.it e un profilo facebook e twitter.

Scuole di formazione per psicomotricisti aderenti alla A.I..P.

Alla A.I.P. aderiscono come soci alcuni dei principali centri di formazione in campo psicomotorio in cui vengono realizzate le formazioni triennali con gli standard qualitativi fissati dalla A.I.P.: